Archivi tag: Report

Tristezza fondamentale.

Scrivo poco in questi giorni perchè fondamentalmente sta andando tutto bene: sono andata a correre con una discreta regolarità, la casacchetta che ho acquistato è un amore, non fumo e non ho voglia di fumare, e statisticamente parlando ho risparmiato circa 270 euro dall’inizio dell’anno (siamo a tre mesi finiti dal momento del gran rifiuto). Ciononostante ho la tristezza fondamentale (come scrisse un alunno di mia madre in un tema in classe, fantastico) nel cuore. Perchè? Elenco i motivi atmosferici:

1) Piove sempre;

2) Piove sempre;

3) Anzi adesso grandina;

4) Se mi fossero piaciuti i climi da foresta pluviale sarei andata a vivere in amazzonia;

5) A causa di sto tempo maledetto, tutti i semini che ho piantanto (lathyrus odoratus, antirrhinum majus e altre fiorellini vari) non cresceranno mai;

6) Ho freddo ma il riscaldamento è stato spento perchè siamo in Unione Sovietica e quando è estate, è estate.

E questi sono i motivi climatici. Sugli altri ci sarebbe da scrivere per settimane, anche se non credo ne valga la pena, un diario depresso non aiuterà chi decide di smettere di fumare come ho fatto io. Meglio restare allegri, anche perchè fra 13 minuti chiudono i seggi elettorali e inizieremo la sagra degli exit poll e dei brogli e chi più ne ha più ne metta, quindi avrò di che essere ancora più depressa.

Concludo dicendo che ho visto Report ieri sera, è stata per quanto mi riguarda la puntata più interessante della stagione, che mi ha portato ad iscrivermi a guesto GAS (gruppo di acquisto solidale). Appena avrò dettagli lo scriverò anche in questo blog.

Saluti, baci, e speriamo che torni il sole in senso fisico e metaforico.

2 commenti

Archiviato in come

Ambiente … un cavolo.

cavolo1.jpg Sto guardando la puntata di Report sui rifiuti in Campania.

Penso che a questo punto fumarsi una sigaretta sia il minore dei mali: altro che verdure al vapore, ho visto certe coltivazioni alla diossina che piuttosto è meglio mangiarsi un maiale intero, orecchie e tutto. Ci stiamo proprio autodistruggendo, abbiamo la lungimiranza di un cavolfiore.

Smettere di fumare? Mah …

2 commenti

Archiviato in cibo, cosa, dove, Italia allo sfascio