Fuga dalla nicotina, se c’è il sole.

Mi hanno detto che quando si smette di fumare sarebbe meglio fare dello sport (a quanto pare, per quanto moderno sia, l’uso smodato della chat e la scrittura di un blog non vengono annoverati tra le discipline sportive) per espellere le tossine e riprendere a respirare in maniera consona ad un essere umano, ovvero riuscire a fare due rampe di scale senza la necessità di avere una bombola d’ossigeno a portata di mano una volta arrivati. Pertanto, ho ritenuto opportuno di associare alla lezione di Yoga settimanale (che peraltro mi sta dando grandi soddisfazioni) l’unica attività che mi posso permettere: la corsa. Quindi da ora in poi sono costretta, più dall’ago della bilancia che dalle opinioni altrui, almeno tre volte la settimana ad andare a farmi una bella corsetta di almeno un quarto d’ora . Devo dire che la prima volta ho avuto ottimi risultati nonostante sia drasticamente fuori forma, quindi continuerò con entusiasmo. Poi di buono c’è che correre fa passare (almeno per qualche minuto) la voglia di mangiare, e visto il mio delicato stato di ex fumatrice e neo cicciottella è di sicuro un grande merito della suddetta, da me sempre denigrata, attività. Ora non mi resta che indossare le nuove giacchettine da jogging che mi sono prontamente procurata e iniziare a correre… speriamo che duri. Già stasera penso che non se ne farà niente: piove a catinelle. Evvai!

Annunci

6 commenti

Archiviato in cibo, come, il fumo uccide, sport

6 risposte a “Fuga dalla nicotina, se c’è il sole.

  1. barbara

    nuotare non ti piace?

  2. Anonimo

    Mi raccomando gli esercizi di stretching prima e dopo la corsa. Con costanza ti rassodi piu’ che dopo ore in palestra, ma attenzione all’effetto lanciatrice del peso!

  3. Grazie per i consigli, comunque dubito che correrò davvero il rischio di esagerare con l’allenamento… magari!
    Adoro il nuoto ma fa ancora troppo freddo per andare in piscina, appena la primavera si deciderà a passare anche di qua ci andrò senz’altro.

  4. lucy

    Dicono che, se estrai dal congelatore del pane completamente surgelato, i muscoli delle braccia si rassodano incredibilmente. baci, lucy .. fffff ffff fffff

  5. Lucy sei un discolaccio!

  6. a me piace nuotare in cava d’estate e se possibile quando esco mangiare un panino con l’osocoeo…………….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...