Tutto liscio

Finora tutto liscio. Nessun tiro, nessun cedimento, niente. Non sembro nemmeno io!

Il concerto di Vincio Capossela è stato emozionante, eravamo solo un centinaio di persone e l’atmosfera era estremamente intima. Ha eseguito alcune lamentazioni di Michelangelo e parecchi brani da “Canzoni a Manovella” che è poi il mio album prefrerito fra i suoi, o almeno quello che conosco meglio. Verso la fine del concerto ha anche cantato la mia preferita in assoluto, I pianoforti di Lubecca. Memorabile. Poi non pensavo fosse così raffinato e bravo dal vivo.

L’unico neo è stata la lunga attesa (che in altri tempi mi avrebbe portato a fumare un fantastiliardo di sigarette almeno) l’ora tarda ed il conseguente ritardo mastodontico in ufficio la mattina dopo. Ma no cigarettes, e questo è ciò che conta!!

Ed è filato tutto liscio anche durante il week end. Che sia un miracolo?

A proposito di “Canzoni a Manovella”, ho scovato un bel blog a tematica musicale che si intitola proprio così: http://canzoniamanovella.blogs.it/

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in eventi, musica, perche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...